Liceo sportivo, via alle iscrizioni

LA NOVITÀ. Dal prossimo anno il “Tron” ospiterà per primo nel Vicentino l'indirizzo orientato alle discipline sportive. Il piano di studio prevede cinque ore, contro le due attuali,dedicate a teoria e pratica dell'attività fisica suddivise in due materie
Attività sportiva degli studenti nei campi di gioco del liceo scientifico “Tron”. E.CU.
Attività sportiva degli studenti nei campi di gioco del liceo scientifico “Tron”. E.CU.

“Mens sana in corpore sano”: lo sport in città si studierà a scuola, con approccio scientifico. Il liceo “Tron”, prima scuola statale della provincia, inaugurerà con il prossimo anno scolastico l'indirizzo orientato alle discipline sportive. Ad iscrizioni ancora aperte il nuovo corso ha già riscosso un grande successo: fra gli studenti, attirati da tutto il Vicentino, ma anche fra le associazioni, che a decine hanno assicurato la loro collaborazione. «Ci crediamo a tal punto che abbiamo precorso i tempi ministeriali» spiega la preside Christine Zanoni. Il nuovo piano di studi prevede cinque ore dedicate a teoria e pratica dell'attività fisica, più del doppio rispetto agli altri indirizzi. Raddoppiano anche le materie dedicate, che saranno due distinte. Oltre a “Scienze motorie e sportive”, che fino a qualche anno fa si chiamava educazione fisica e che è presente nei curricula di tutti gli istituti, si aggiunge nel nuovo indirizzo un ulteriore insegnamento: “discipline sportive”. Questa inedita materia affronterà una ventina di attività fisiche differenti toccando l'atletica, gli sport di squadra, quelli di combattimento ed il rapporto tra movimento e salute. L'orario settimanale sarà inoltre strutturato per andare incontro alle esigenze dei giovani già impegnati in attività agonistica, concentrando le lezioni in cinque giorni. Il sabato rimarrà dunque libero e potrà essere dedicato a gare ed allenamenti. Da un sondaggio condotto fra studenti delle medie e delle superiori è risultato che oltre l'80% dei giovani reputa interessante la nuova offerta formativa. Le tematiche del corpo e del movimento saranno comunque affrontate non solo dal punto di vista pratico, ma anche teorico.
Tutti i particolari nel Giornale in edicola
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Elia Cucovaz

Suggerimenti