None

Faraona al melograno per Meneghello Libro su Veronelli

CIBO & SCRITTORI. Due iniziative in settimana

Una faraona al melograno per ricordare Luigi Meneghello|
 Piero Menegante, cuoco al Granpasso
Una faraona al melograno per ricordare Luigi Meneghello| Piero Menegante, cuoco al Granpasso
Una faraona al melograno per ricordare Luigi Meneghello|
 Piero Menegante, cuoco al Granpasso
Una faraona al melograno per ricordare Luigi Meneghello| Piero Menegante, cuoco al Granpasso

Al Granpasso di Velo d'Astico il 12 dicembre alle 20 sarà dedicata una serata al grande scrittore vicentino Luigi Meneghello. L'occasione è fornita dall'uscita del libro “L'apprendistato”, edito da Rizzoli e curato da Riccardo Chiaberge, che, in continuità con le sue “carte” già pubblicate, raccoglie gli ultimi scritti dell'autore apparsi sulle pagine del domenicale de “Il Sole 24 ore”.
A presentare il “libro in tavola” e ad animare la serata saranno Valter Voltolini e Mariano Andrighetto dell' associazione culturale “Luigi Meneghello”. La serata è organizzata in collaborazione con Guanxinet di Valdagno. Per l'occasione, Piero Menegante ha pensato un agile menu: tortelli di zucca in fonduta di gorgonzola naturale; faraona al melograno con purea di patate e radicchio brasato; torta di castagne senza farina e parfait di marroni. Costo: 30 euro.
VERONELLI. Sarà presentato venerdì 14 alle 17 al Centro congressi di Confartigianato in via Fermi a Vicenza il libro “Luigi Veronelli”, il primo dedicato all'indimenticabile Gino, alla presenza di Gian Arturo Rota, di “Casa Veronelli” e di Nichi Stefi, autori della pubblicazione, che ne parleranno con Antonio Di Lorenzo, caporedattore de “Il Giornale di Vicenza”, Mauro Pasquali, responsabile veneto di Slow Food e Vladimiro Riva, consigliere delegato del Consorzio Vicenza è. Il libro è pubblicato da Giunti/Slow Food Editore. Luigi “Gino” Veronelli, morto nel 2004, è stato un grande innovatore della gastronomia.