Banche

Ad di Unicredit:
«Aumento capitale
BpVi sarà successo»

La sede della BpVi
La sede della BpVi

«Io sono positivo sul fatto che l'aumento di capitale sarà eseguito senza sorprese negative sul mercato perchè la banca comunque ha fatto tanto per risolvere i problemi di qualità dell'attivo e di bilancio». Lo ha dichiarato l'a.d. di UniCredit, Federico Ghizzoni, in merito all'aumento di
capitale da 1,5 miliardi della Banca Popolare di Vicenza, di cui l'istituto di piazza Gae Aulenti garantisce l'inoptato. «La banca è una banca locale in un'area molto ricca, che può solo far bene - ha aggiunto a margine della Ubs Financial services conference - I prezzi, anche per Vicenza come per tutti, sono molto attraenti e quindi credo che il mercato sarà positivo e che l'aumento di capitale sarà fatto con successo».