Calcio, sfida in poltrona. Fifa 13 batte la Pes

La cover del gioco
La cover del gioco
La cover del gioco
La cover del gioco

Più che vincere sullo schermo, la vera sfida è andata in scena tra gli scaffali. Come ogni anno Fifa e Pes si sono sfidati per il titolo di miglior software calcistico dell’anno. Dopo anni in cui Pes ha dominato le vendite, quest’anno è arrivata l’inattesa inversione di tendenza frutto del miglioramento di Fifa che di fatto ha portato ad una giocabilità molto più realistica. FIFA 13 quest’anno è migliorato molto soprattutto nella fisica grazie al sistema Impact Engine, che permette al gioco di leggere con la massima precisione ogni contatto, anche quello più lontano dalla palla. Per questo il gioco della EA sembra essere maggiormente realistico. In questo modo i giocatori pos- LA GUERRA DEI GIOCHI. Si accende in vista del Natale la guerra dei software da consolle, ma c’è una sorpresa Calcio, sfida in poltrona FIFA 13 batte la Pes La risoluzione è di 1024x768 pixel, con una superficie utile del 35% in più sugli Android sono spintonarsi a vicenda per prendere la migliore posizione in campo, per colpire la palla di testa. Anche la dinamica dei tiri risulta molto realistica. Football Club aggiorna settimanalmente i valori dei giocatori rendendo le partite sempre più divertenti. Per quanto riguarda invece i volti dei giocatori famosi Pes prevale ancora alla grande su Fifa, stesso discorso vale per il replay. Punto a sfavore anche nella telecronaca, la coppia Caressa-Bergomi ha stancato. Le dinamiche tattiche di Fifa inoltre sembrano essere decisamente più raffinate.

Suggerimenti