CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.12.2018

V.V.B. stasera
gran finale
su Telearena

Sopra: Mimmo Di Carlo, Jerry Calà, Andrea Stella. Sotto: Federico Sboarina, Damiano Cunego, Omar Pedrini
Sopra: Mimmo Di Carlo, Jerry Calà, Andrea Stella. Sotto: Federico Sboarina, Damiano Cunego, Omar Pedrini

Siamo arrivati oltre quota 14.802 euro di donazioni solo a Vicenza. E questa sera c’è il gran finale in diretta tv su Telearena alle 21.15 (sul canale 16 del digitale terrestre). Per il grande cuore dei vicentini è l’ultima possibilità di fare un gesto importante in favore di chi soffre, di chi fa la ricerca che salva le vite. Durante la trasmissione, a cui parteciperanno volti noti del mondo dello spettacolo, dello sport e della politica, continuerà infatti la raccolta fondi in favore delle cinque associazioni coinvolte.

 

In prima linea in questa maratona del bene ci sono tre città: Verona, Vicenza e Brescia. E tre giornali: «L’Arena», «Il Giornale di Vicenza» e «Bresciaoggi», oltre a Telearena e Radioverona. Ma è stato lo stesso gruppo Athesis a scendere in campo in questa corsa collettiva a sostegno del volontariato. La concessionaria di pubblicità, Publiadige ha infatti deciso di devolvere il 30 per cento dell’incasso proveniente da tutti i clienti che, nella settimana tra il 19 e il 25 novembre, hanno aderito al progetto. Ed i lettori se ne sono accorti per quei tre cuori che apparivano sulle inserzioni pubblicitarie pubblicate sino a qualche giorno fa.

 

Stasera dunque la maratona finale su Telearena e in studio, oltre ai rappresentanti delle associazioni coinvolte saranno presenti ospiti noti: si va da personaggi come Jerry Calà e Omar Pedrini, a campioni dello sport come Damiano Cunego e Mimmo Di Carlo. E ancora ci saranno storie di coraggio come quella di Andrea Stella che rimasto paralizzato in seguito ad una rapina negli Stati Uniti ha creato un catamarano a misura di portatore di handicap e naviga in tutti i mari del mondo. A dialogare con associazioni e telespettatori ci saranno i sindaci delle tre città coinvolte e altri importanti esponenti politici regionali e nazionali legati al mondo del volontariato.

 

Perché abbiamo pensato ad una iniziativa di solidarietà? Ebbene, come avevamo scritto all'annuncio di questa iniziativa, nella nostra provincia, fortunatamente, il benessere è abbastanza diffuso. Ma c’è il rovescio della medaglia: accanto a noi c’è chi soffre. E dunque un giornale come il nostro, che non è solo un organo di informazione ma da 72 anni è vicino alla propria gente, non può non occuparsi di chi è meno fortunato. Dare un aiuto, specie in questo momento di incertezza e dopo la lunga crisi economica ci sembra dunque doveroso. Perché la scelta di queste cinque associazioni, tra le tante che operano nella nostra provincia? La selezione non è stata frutto di giudizi di merito. Abbiamo semplicemente pensato a strutture piccole, meno note di altre, e con progetti mirati nel campo delle malattie delle donne, del disagio e della disabilità. Questa è la prima edizione, ci sarà tempo anche per le altre. E dunque stasera dalle 21.15 tre città saranno davanti allo schermo in diretta su Telearena per continuare a fare del bene.

 

COME SI DONA

 

IN TRASMISSIONE. Durante la trasmissione in diretta su Telearena stasera sarà possibile effettuare le donazioni alle associazioni. Per farlo basterà chiamare il NUMERO TELEFONICO IN SOVRIMPRESSIONE che apparirà. All’operatore andrà comunicato il nome dell’associazione per la quale si intende donare e la cifra dell’importo, con l’impegno a completare la donazione nelle 48 ore successive effettuando un bonifico bancario a favore della FONDAZIONE DELLA COMUNITÀ VERONESE oppure allo SPORTELLO PUBLIADIGE nella sede del Giornale di Vicenza. Qui sotto, i dettagli per i pagamenti.

 

ALLO SPORTELLO. Donazione diretta allo sportello Publiadige nella sede de «Il Giornale di Vicenza», via Enrico Fermi 205 a Vicenza. Orari di sportello dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 fino ad oggi.

 

BONIFICO BANCARIO. Bonifico bancario a favore di: FONDAZIONE DELLA COMUNITÀ  VERONESE codice IBAN: IT 85 X 05034 11711 00000000 6210 specificando nella causale il nome dell’associazione come nell’esempio: Liberalità per progetto “Nome associazione”

 

PIATTAFORMA WEB. Tramite la piattaforma di crowdfunding Eppela - www.eppela.com che è possibile raggiungere dal sito del giornale collegandosi all’indirizzo www.ilgiornaledivicenza.it/vvb e, una volta all’interno della sezione, cliccando su “Contribuisci”. Oppure cliccando direttamente QUI

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1