CHIUDI
CHIUDI

15.03.2019

Polveri sottili
Fuori legge
due giorni su tre

Oggi e nel weekend riflettori puntati sull'ambiente
Oggi e nel weekend riflettori puntati sull'ambiente

VICENZA. La marcia internazionale per il clima, la giornata senz’auto in centro storico, le iniziative di sensibilizzazione sui temi della sostenibilità. Il weekend e la sua vigilia puntano i riflettori sull’ambiente.

Azioni e riflessioni che arrivano in un momento particolarmente delicato per la salute dell’aria, dove le polveri sottili dall’inizio dell’anno hanno registrato valori oltre la soglia consentita per due giorni su tre: ad oggi sono 44 i superamenti del limite giornaliero di 50 microgrammi per metro cubo di Pm10 registrati dalla centralina di Quartiere Italia. 

 

Lo smog è un’emergenza finita al centro del vertice regionale che ieri mattina a Treviso ha riunito gli assessori con delega all’ambiente dei Comuni capoluogo del Veneto, per l'applicazione delle misure previste dall’Accordo di bacino padano.

 

E mentre le manovre continuano, domenica torna la “Giornata verde” con il divieto di circolazione per i veicoli a motore termico dalle 10 alle 17 all'interno delle mura storiche. Bus urbani gratuiti e moltissime le iniziative in centro storico e nei musei.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1