CHIUDI
CHIUDI

14.03.2019

Moby Prince
Una truffa
col risarcimento

La tragedia del Moby Prince: 140 morti nell’aprile 1991 a Livorno
La tragedia del Moby Prince: 140 morti nell’aprile 1991 a Livorno

VICENZA. Una famiglia sarda aveva perso 9 parenti nell’incendio del Moby Prince, il traghetto che nell’aprile 1991, al porto di Livorno, fu distrutto da un terribile rogo che causò 140 vittime. Anni dopo ottennero un risarcimento, e affidarono 760 mila euro a due broker vicentini affinché li investissero. In realtà, i soldi sparirono nel nulla. I vicentini furono prima condannati per appropriazione indebita, poi assolti in Appello. Ora la Cassazione ha stabilito che il reato ci fu, è ormai prescritto, e che i vicentini dovranno pagare il risarcimento danni alla famiglia sarda.
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1