CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

17.07.2017

Lungo i fiumi
c'è una giungla
Allarme sicurezza

La situazione lungo il Retrone
La situazione lungo il Retrone

VICENZA. Alcune sono così invadenti da sfiorare l’acqua. Altre sotto il peso dei rami sono già collassate nell’alveo. Senza contare le cugine acquatiche che in alcuni tratti affiorano con prepotenza in superficie. Basta uno sguardo alle piante sulle sponde di Bacchiglione e Retrone per accorgersi che in alcuni casi sono cresciute a dismisura. E sulle rive c'è una giungla urbana che con il caldo alternato alla pioggia è diventata più rigogliosa che mai. Un mini-tour mette a fuoco lo stato di salute degli argini dei due corsi d'acqua nel loro passaggio in centro storico. Una questione per nulla marginale, visto che anche dalla manutenzione delle sponde dipende la sicurezza contro il rischio di alluvioni. 

Laura Pilastro
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1