CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

30.09.2017

Un pulmino per disabili
aiuterà cento persone

Il Comune di Longare che ha aderito al progetto del pulmino solidaleIl Comune di Longare che ha aderito al progetto del pulmino solidale
Il Comune di Longare che ha aderito al progetto del pulmino solidaleIl Comune di Longare che ha aderito al progetto del pulmino solidale

Un pulmino per il trasporto di persone con disabilità. Lo metterà a disposizione del Comune di Longare la società Astra attraverso il progetto “Solidarietà in movimento”.

«Una iniziativa – ha dichiarato l’assessore ai Trasporti Raffaele Pettenuzzo – che Astra sta portando avanti in diversi Comuni del Veneto e d’Italia. Permetterà ai Servizi Sociali di Longare di poter disporre gratuitamente, per quattro anni, di un mezzo dotato di tutti i comfort ed ausili per rendere più comodi e sicuri gli spostamenti di tutti coloro che lo utilizzeranno. Un aiuto prezioso visto che lo scorso anno abbiamo dovuto rottamare uno dei nostri due mezzi dedicati a questo servizio, e quello rimasto è ormai a fine carriera. Il patto di stabilità ci impedisce di acquistare un nuovo mezzo, non potremmo accettarlo nemmeno se ce lo regalassero. Lo scorso anno sono stati circa un centinaio i cittadini con disabilità che hanno usufruito di questo tipo di trasporto, e le richieste che i Servizi Sociali ricevono quotidianamente sono in crescita».

L’automezzo, un pulmino da nove posti, verrà utilizzato principalmente per accompagnamenti “solidali”, come visite, controlli medici e terapie in ospedali, centri territoriali e ambulatoriali ma anche per l’accompagnamento delle persone con problemi legati alla mobilità fino al luogo di lavoro. L’iniziativa prenderà il via nei prossimi giorni e coinvolgerà tutte le imprese, società, esercizi commerciali e realtà del Comune che vorranno contribuire a migliorare la qualità della vita dei soggetti meno fortunati, applicando il loro logo aziendale alla carrozzeria del mezzo. Sarà un modo diverso per fare pubblicità alla propria attività diventando sponsor di un nobile progetto ad elevati valori sociali. «Longare ha deciso – conclude l’assessore Pettenuzzo - di sostenere questa iniziativa proposta da Astra e si augura che, grazie alla generosità degli imprenditori, che in passato hanno sempre risposto con grande sensibilità e la cui adesione è fondamentale, i Servizi Sociali possano utilizzare presto il mezzo sottolineando che il valore delle adesioni sarà completamente deducibile fiscalmente». G.Z.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1