CHIUDI
CHIUDI

23.02.2019

L'aria è pessima
Si rischia
l'allerta rossa

Rimangono elevati i valori di polveri sottili nell’aria
Rimangono elevati i valori di polveri sottili nell’aria

VICENZA. Ancora un giorno immersi in un'aria pessima. Le polveri sottili anche giovedì sono rimaste oltre i 100 microgrammi al metro cubo, portando a tre consecutive le giornate da maglia nera.  Una speranza di miglioramento, che potrebbe emergere con le rilevazioni di ieri e di oggi, è riposta nei venti che potrebbero soffiare in queste ore, agevolando la dispersione del particolato. Se così non fosse, e i livelli dovessero permanere lo step di guardia, lunedì si rischia la proclamazione dell'allerta rossa che metterebbe ai box anche i mezzi commerciali diesel Euro 4. 
Intanto dal Comune arrivano le raccomandazioni, rivolte soprattutto alle fasce più a rischio, come anziani, bambini e malati: «Limitare al minimo indispensabile le uscite all’aria aperta».
 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1