CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.11.2018

Il gatto del vicino
gli devasta i bonsai
Chiede 5mila euro

Un gatto in un'immagine d'archivio
Un gatto in un'immagine d'archivio

VICENZA. Non dire gatto se non l’hai nel sacco, insegnava Giovanni Trapattoni. E un pensionato di 74 anni che abita in una palazzina nella zona di viale Trieste ha imparato la lezione: il micio l’ha incastrato grazie ad una telecamera, piazzata sul poggiolo, con il quale ha immortalato le malefatte del felino del vicino. E ora gli chiede i danni per quei suoi bonsai da collezione piombati dal terzo piano fino in giardino, dove i vasi hanno distrutto anche tavolino e sedie, a causa della curiosità della bestiola. Che vale, sottoscrive la presunta vittima, non meno di 5 mila euro. Ma il vicino si difende e ribatte che un gatto non è un cane: chi dovrà pagare allora i danni?  

D.N.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1