CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

10.11.2017

Gettano la cocaina
pronta per lo spaccio
Arrestati due fratelli

I due arrestati e la droga sequestrata
I due arrestati e la droga sequestrata

VICENZA. Durante una perquisizione domiciliare dei carabinieri due cittadini nigeriani lanciano dalla finestra dell'appartamento, dove erano ospiti di un connazionale, un involucro di cellophane contenente cocaina. E vengono arrestati dai militari della stazione di Vicenza perchè ritenuti responsabili di detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Nel contesto di una perquisizione domiciliare a Vicenza, operata dai militari per ottemperare ad un procedimento della procura di Venezia a carico di O.E., cittadino nigeriano, i carabinieri hanno notato due persone lanciare dalla finestra di un appartamento un involucro, risultato poi contenere 2,3 grammi di cocaina. Successivi controlli hanno permesso poi di rinvenire ulteriori 13,2 grammi di sostanza stupefacente, suddivisa in più dosi, una  somma in denaro di 1588 euro e varia attrezzatura per il confezionamento della cocaina.

Per I.K. nato in Nigeria nel 1987 e per il fratello I.S. nato in Nigeria nel 1996, residenti a Latina ma di fatto senza fissa dimora, è inevitabilmente scattato l’arresto. Al termine delle formalità di rito, i due sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del comando provinciale, in attesa del rito direttissimo.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1