CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.11.2017

Investito da auto
e sbalzato a terra
Ciclista in ospedale

L'incidente a Creazzo
L'incidente a Creazzo

CREAZZO. Scontro auto bicicletta a Creazzo, ciclista finisce in ospedale. È stato portato al pronto soccorso del San Bortolo di Vicenza B.C. di 62 anni, residente a Zanè, che ieri mattina è stato investito mentre era in sella alla sua bicicletta. Stando ad una prima ricostruzione della polizia locale “Unione Terre del Retrone” erano da poco passate le 10 e l’uomo stava percorrendo in discesa via Crosara. In quel momento stava uscendo dal parcheggio, che si affaccia sulla strada, una Volkswagen Polo, condotta da B.B., 73 anni e residente a Creazzo. Le cause dell’incidente sono ancora al vaglio della polizia locale ma, a quanto pare, l’automobilista non si sarebbe accorto del ciclista che stava arrivando ed ha colpito la bicicletta lateralmente. A causa dell’urto B.C. ha perso l’equilibrio, è stato sbalzato dal sellino ed è caduto a terra, procurandosi delle ferite al volto. L’uomo è stato subito soccorso da alcune persone che hanno assistito all’incidente e che hanno allertato il comando dell’Unione e il Suem 118. Sul posto è arrivata un’ambulanza che ha trasportato il ferito al nosocomio berico con codice giallo e una pattuglia della polizia locale per i rilievi e per regolare la viabilità.

A causa dell’incidente il tratto di via Crosara è stato chiuso alla circolazione in entrambi i sensi; le vetture sono state deviate su via Venturini e nelle altre strade parallele. Verso mezzogiorno, comunque, la viabilità è stata ripristinata e il traffico è tornato alla normalità. 

A.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1