CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.09.2017

Stalking
condominiale
alla giornalista
Querela ritirata

Le parti hanno trovato l’accordo e il processo si è concluso con il proscioglimento per Francesca Peri, 44 anni, già residente a Motta di Cosstabissara in via Montello. Era accusata di stalking nei confronti della vicina di casa Alessandra Altomare, 50 anni, giornalista televisiva di Tva. Peri, difesa dall’avv. Lara Franchini, si era opposta al decreto penale di condanna da 15 mila euro emesso dalla procura con il pubblico ministero De Munari e aveva scelto di comparire davanti al giudice.

A seguito dei fatti denunciati Altomare si era trasferita a Zugliano, nell’abitazione del compagno. «Me ne vado. Non ce la faccio più a vivere in questa casa: la mia vita è diventata un inferno. Ho fatto tutte le denunce possibili, ma non è successo finora nulla. È avvilente», aveva detto all’epoca la giornalista, che aveva sporto una quindicina di denunce ai carabinieri, alla polizia locale e alla squadra mobile, specializzata contro questo genere di reati. Inoltre, c’era stata una decina di segnalazioni e chiamate per interventi al 112. Finite poi in tribunale.P.MUT.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1