CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.09.2017

Marijuana
in una buca
segnalata
dal topo morto

Un controllo a Campo Marzo
Un controllo a Campo Marzo

Un topo morto sul prato di Campo Marzo permette ai poliziotti di trovare il nascondiglio della droga. Giovedì pomeriggio, durante l’ennesimo controllo nell’area verde davanti alla stazione ferroviaria, gli agenti delle volanti hanno così rinvenuto 124 grammi di marijuana.

La sostanza stupefacente sequestrata era stata nascosta in una delle tante buche scavate nel terreno. Mentre setacciavano palmo a palmo il manto erboso, l’attenzione dei poliziotti guidati dal commissario capo Cristiano Fiorin è stata attirata proprio dall’animale morto, che probabilmente era stato abbandonato in quel punto dallo stesso spacciatore che aveva sotterrato la droga, per segnalare il nascondiglio.

L’equipaggio delle volanti si è dunque presentato Campo Marzo prima che il pusher tornasse a riprendersi la sostanza stupefacente, già suddivisa in dosi di quantità diverse e pronta per essere venduta ai clienti. La marijuana è stata quindi sequestrata e portata in questura, dove verrà analizzata in laboratorio per stabilirne con precisione il principio attivo.

I controlli nell’area verde, disposti dal questore Giuseppe Petronzi, proseguiranno nei prossimi giorni. V.G.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1