CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

10.08.2018

I dieci anni del polo anziani Carte, incontri e lotta al caldo

Il momento dei festeggiamenti, con le autorità e il sindaco. V.M.
Il momento dei festeggiamenti, con le autorità e il sindaco. V.M.

Negli anni è diventato un punto di riferimento dove gli anziani si ritrovano, socializzano, svolgono attività e passano delle piacevoli ore in compagnia. È il centro anziani di Costabissara che, proprio nei giorni scorsi, ha tagliato il traguardo dei dieci anni di attività. Per l’occasione il Comune ha organizzato un evento che si è aperto con la celebrazione della messa nella chiesa di San Giorgio da parte del parroco don Roberto Xausa. Dopo la funzione religiosa, sono seguiti il saluto e il discorso della prima cittadina Maria Cristina Franco che ha ricordato e ringraziato tutti coloro che come volontari si dedicano al funzionamento di questa preziosa struttura. «Sono particolarmente felice e orgogliosa di questo traguardo del nostro centro anziani - afferma la sindaca Cristina Franco -. Dieci anni in cui via via sono aumentati la partecipazione da parte dei cittadini e soprattutto le attività e i servizi. Per molti ormai è un punto di riferimento cui non potrebbero rinunciare per cui è costante l’attenzione dell’amministrazione per il suo funzionamento. Voglio ringraziare anche il personale comunale dei servizi sociali che segue con me la struttura con sensibilità e attenzione». Dopo il discorso del sindaco sono iniziati i festeggiamenti con buffet e intrattenimento musicale. Per l’occasione l’amministrazione comunale ha dotato il centro di un nuovo strumento per la misurazione della pressione, dato che in uno dei locali, adibito ad ambulatorio, vengono svolti diversi servizi molto apprezzati dagli utenti, fra cui il controllo della pressione, del diabete e il servizio di cura e igiene della persona. Grazie alla disponibilità e dedizione dell’associazione “Anni d’Argento”, presieduta da Giovanni Filippi, che gestisce il centro in collaborazione con l’assessorato ai servizi sociali, proseguono anche durante l’estate le tante attività ricreative in essere, quali le feste in occasione dei compleanni, i giochi della tombola e delle carte e il pomeriggio del ballo. D’estate il centro diviene, inoltre, un punto strategico nell’ambito del piano per l’emergenza caldo promosso dall’Ulss 8 Berica, in quanto i locali sono dotati di aria condizionata e costituiscono quindi un luogo di sollievo per gli anziani. Il prossimo autunno il centro ospiterà diverse conferenze mediche, per le quali è già stato previsto un calendario. Il 26 settembre alle 16.30 sarà affrontato il tema della donazione degli organi, L’8 ottobre, alle 15,30, si parlerà di udito, mentre, a novembre saranno affrontate le patologie urologiche. È in programma, infine, anche un incontro fissato per il 22 ottobre, alle 15.30 con relatore il consigliere Giorgio Tapparo sull’utilizzo della tecnologia al servizio della quotidianità, in particolare sull’uso di whatsapp e sul servizio di messaggistica “Costabissara Informa” per essere sempre aggiornati su bandi, agevolazioni, iniziative ed eventi pubblici. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Valentina Magnarello
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1