CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.12.2018

Boschi distrutti
Gli abeti diventano
alberi di Natale

Gli alberi divelti dal forte vento sull'Altopiano
Gli alberi divelti dal forte vento sull'Altopiano

ROMA. Per la prima volta diventano alberi di Natale gli abeti abbattuti dall’eccezionale ondata di maltempo che ha devastato i boschi del Nord-Est, per aiutare la ripresa dei territori feriti e regalare una seconda vita alle piante colpite lo scorso 29 ottobre.

L’iniziativa è della Coldiretti che insieme a Federforeste e Pefc si è impegnata nella rimozione degli abeti caduti e nella loro valorizzazione in occasione del Natale. L’appuntamento è per sabato 8 dicembre 2018, ore 9,30, giorno dell’Immacolata, dedicato tradizionalmente dagli italiani all’acquisto e alla preparazione dell’albero di Natale, dal mercato di Campagna Amica a Vicenza in via Cordenons, dove arriveranno gli alberi caduti sull’Altopiano di Asiago.

Si tratta di una iniziativa per dare la possibilità di aiutare concretamente i territori devastati ma anche per far conoscere l’importanza di scegliere per Natale l’albero vero made in Italy, che concilia il rispetto della tradizione con quello dell’ambiente, a differenza di quelli di plastica che nascono dal petrolio e inquinano l’ambiente.

 

Sarà presente il tutor dell’albero di Natale con il vademecum per sceglierlo,mposizionarlo e riciclarlo dopo le feste.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1