CHIUDI
CHIUDI

15.01.2019

Baruffa tra cani
e poi fra padroni
Due a processo

Due meticci: la lite era scoppiata a Polegge. ARCHIVIO
Due meticci: la lite era scoppiata a Polegge. ARCHIVIO

VICENZA. Un vicentino di 45 anni e un pensionato di 74 dovranno presentarsi in tribunale per rispondere di lesioni: se le sarebbero date dopo una baruffa scoppiata fra i loro cani. Fra le presunte vittime anche la moglie del pensionato. I fatti erano accaduti a Polegge nel settembre 2016: il cagnolino della coppia, tenuto con un guinzaglio “lungo”, si sarebbe avvicinato ad una recinzione, dietro alla quale c’era un altro meticcio di grossa taglia. Quest’ultimo, con il muso fra le maglie della rete, lo avrebbe morso. Ed era scoppiata la lite fra padroni, con pugni e denunce reciproche. 

Diego Neri
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1