CHIUDI
CHIUDI

02.08.2018

Un patto per gli affidi Convenzione rinnovata

Approvata all’unanimità in consiglio comunale ad Arcugnano la convenzione per la gestione associata del Centro per l’affido e la solidarietà familiare del Distretto Est dell’Ulss 8 Berica. Centro «operativo già dal 2008» precisa l’assessore al sociale Loredana Zanella, di cui è capofila il Comune di Vicenza e a cui fanno riferimento 34 amministrazioni. La convenzione ha durata triennale. Il servizio dispone di assistente sociale, psicologhe e personale amministrativo. Il Centro per l’affido e la solidarietà ha tra le funzioni quelle di promuovere la cultura dell’accoglienza e di reperire famiglie disponibili all’affido nonché condurre mensilmente il gruppo di sostegno delle famiglie affidatarie, aggiornare periodicamente la disponibilità e predisporre le rendicontazioni semestrali regionali. «Arcugnano aderisce da tempo. La quota per il 2018 è di poco superiore ai duemila euro – aggiunge l’assessore – calcolata per il 30% in base al numero dei residenti 0-18 anni e per il 70% in base ai casi seguiti da ciascun comune. Nel nostro non abbiamo affidi familiari». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.N.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1