CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

08.08.2018

Disinfestazioni a tappeto per l’allarme zanzare

Zanzare anche sui punti più alti dei Berici e diventate più fastidiose nelle ultime settimane. Lo conferma il vicesindaco di Zovencedo, Flavio Dalla Libera. «Le zanzare sono aumentate arrivando a lambire San Gottardo, uno dei monti con maggiore altitudine dei Colli», spiega. E per contrastare il fenomeno delle punture di questi insetti il Comune è corso ai ripari. «Abbiamo cercato di eliminare, o almeno di limitare il più possibile, il fenomeno nei luoghi più frequentati del capoluogo e delle frazioni – aggiunge -. Questa presenza è un problema piuttosto recente. Solo fino a qualche anno fa ne eravamo quasi del tutto esenti, specie in quota. Ora invece è necessario adottare delle controffensive». Il Comune si è dotato di un ciclo di interventi di disinfestazione. «Abbiamo un piano che interessa l’area della scuola materna, il centro storico di Zovencedo, il centro sociale di San Gottardo e l’area dei campetti da calcio di Zovencedo. Qualche anno fa avevamo cominciato con le sole scuole, adesso gli interventi stanno diventando ricorrenti e sempre più ampi». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1