CHIUDI
CHIUDI

20.02.2019

Semaforo
rosso, multe
dimezzate

L’installazione di due Vista-red a Tavernelle ha dimezzato il numero di passaggi con il rosso. ARCHIVIO
L’installazione di due Vista-red a Tavernelle ha dimezzato il numero di passaggi con il rosso. ARCHIVIO

ALTAVILLA/SOVIZZO. Dimezzate in tre mesi le multe grazie ai controlli dei vista-red ad Altavilla e Sovizzo. Automobilisti più prudenti, meno passaggi con il rosso e, soprattutto, viabilità più sicura. Funziona il progetto messo in campo alcuni mesi fa da dall'Unione “Terre del Retrone”, ovvero Altavilla, Creazzo e Sovizzo uniti per il servizio di polizia locale. A metà novembre sono entrate in funzione due telecamere intelligenti, i vista-red, a Tavernelle lungo la Sr11, installate per evitare che i conducenti possano “bruciare” il semaforo o saltare la fila. 

 

Nel tratto di Altavilla, infatti, si è passati da oltre 5 multe quotidiane a novembre, a 4 a dicembre e a 3 a gennaio. A Sovizzo, invece, si è passati da 8 sanzioni quotidiane a 4.  «Sono dimezzate le multe e significa che i rischi su quel tratto di strada e in quella determinata situazione sono calati del 50% - – afferma il comandante della polizia locale, Serena Volante -. Ma soprattutto è stato raggiunto un primo risultato: la prevenzione».

A.F.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1