CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.10.2017

Il referendum
condiviso
da tutto
il Consiglio

É stato approvato all'unanimità in consiglio comunale l'ordine del giorno "Referendum consultivo per l'autonomia del Veneto" indetto per il 22 ottobre, che in alcune amministrazioni ha fatto discutere maggioranza e minoranza. Via libera da tutti i consiglieri quindi anche se con qualche distinguo tra le diverse forze politiche.

«In qualsiasi modo si veda la chiamata ai cittadini del 22 ottobre sarà un momento importante per avere titolo per chiedere con forza l'autonomia - ha detto il consigliere di opposizione Massimo Conforto, Lega Nord Liga Veneta per Altavilla - è comunque un bel momento di democrazia chiedere ai veneti di esprimersi. Poi vedremo se ci sarà una massiccia affluenza o meno, ne prenderemo atto. Ma diventa importante anche politicamente perché tutte le forze politiche, anche se con differenze sulle competenze, su come e quanto chiedere, sono favorevoli per dare maggiore autonomia al Veneto». «Per i comuni, le province e le regioni la situazione è molto difficile - ha commentato il sindaco Claudio Catagini - e quindi avere qualche risorsa in più sarebbe positivo per tutti, alla fine ne andrebbero a beneficiare i cittadini». L.N.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1