Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
venerdì, 21 settembre 2018

Aggredito e rapinato
mentre consegna
le pizze a domicilio

Indagini dei carabinieri

VICENZA. Aggredito e rapinato mentre consegna pizze a domicilio. L'episodio è avvenuto nella tarda serata di martedì 4 settembre in viale Massimo D'Azeglio. Qui il gestore di una pizzeria, W.VM., 44 anni di nazionalità pakistana, è stato bloccato da tre individui mentre stava andando ad effettuare una consegna a domicilio. I tre, dopo una breve colluttazione, gli hanno rubato il portafoglio contenente 160 euro e le tre pizze, poi darsi alla fuga. Sulla vicenda stanno ora indagando i carabinieri.