CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.09.2018

Gemelli da 30 anni Festa con Neustadt per l’anniversario

La sfilata delle autorità.   L.CRI.
La sfilata delle autorità. L.CRI.

Un’amicizia lunga trent’anni che di anno in anno si rafforza. Il gemellaggio tra Recoaro e la cittadina tedesca di Neustadt an der Donau è stato protagonista nel fine settimana. Lungo le vie del centro sono sfilate le associazioni del paese termale e le autorità: il sindaco Davide Branco, il borgomastro Thomas Reiner, gli ex primi cittadini Armido Besco, Giorgio Trivelli, Franco Viero, Giovanni Ceola con il presidente del comitato per il gemellaggio Gastone Caffini. Per i cugini inoltre un inaspettato quanto gradito regalo. L’arbitro internazionale Daniele Orsato, reduce dalla direzione della partita di Nations League tra Germania e Francia, ha regalato una maglia indossata e autografata dal giocatore Thomas Muller al borgomastro. «Quella tra le nostre cittadine è una vera integrazione che dovrebbe essere d’esempio in Europa» sono state le parole del sindaco Branco. A completare la festa c’è stata un’esposizione di auto e moto storiche. A rallegrare ulteriormente il clima ci hanno pensato i partecipanti al Raduno internazionale della fisarmonica con i partecipanti che hanno diffuso le note dello strumento lungo le vie, alle terme e a teatro. Il maestro Elio Bertolini ha raccolto i calchi delle mani di musicisti che andranno ad arricchire quelli già presenti nel Museo internazionale delle impronte dei grandi fisarmonicisti. Quest’ultimo sta per essere trasferito dalla casetta del parco al palazzo delle poste. Si sta infatti lavorando per avere nel più breve tempo possibile disponibile la nuova sede. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

L.CRI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1