CHIUDI
CHIUDI

14.02.2019

Perseguita i vicini
Viene espulsa
dalla sua casa

Le molestie condominiali sarebbero avvenute a tutte le ore
Le molestie condominiali sarebbero avvenute a tutte le ore

VALDAGNO. Per dieci anni avrebbe perseguitato i vicini di casa. Il pressing ossessivo di un'impiegata, che nel tempo per gli inquirenti sarebbe cresciuto in maniera pericolosa, ha spinto il tribunale ad applicarle la misura del divieto di dimora nel condominio di Valdagno teatro dell'angosciante vicenda. Adesso la procura ha ordinato il rinvio a giudizio ed è stato fissato il processo fine giugno. Tante le testimonianze dei residenti contro l'imputata che non può mettere piede in un quadrilatero di vie della città.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1