CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.04.2017

Stecca da hockey
contro il ladro
che entra in ufficio

Un'immagine delle telecamere e la porta sfondata. A.C.
Un'immagine delle telecamere e la porta sfondata. A.C.

CORNEDO. Ladri in azione a Spagnago l'altra notte. Nel mirino l'ufficio del tributarista e amministratore di condomini Domenico Grendene, 48 anni, in via Dolomiti, e il bar Rivetti di Enrico Pianalto, 32 anni. Da Rivetti ignoti hanno tentato di sfondare le vetrate con una mazza, ma il sistema antisfondamento li ha fatti desistere. Da Grendene invece l'incursione è riuscita, ma il malvivente, immortalato anche dalle telecamere di videosorveglianza, è stato costretto alla fuga a mani vuote. Svegliato dall'allarme, il 48enne si è precipitato in ufficio ed è entrato "armato" di mazza da hockey, pronto a difendersi in caso di aggressione, il ladro si era però già dileguato.  
 

Aristide Cariolato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1