CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.10.2017

«Non c’è nessun contrasto
Attendiamo disposizioni»

Il cantiere dopo il crollo. CARIOLATO
Il cantiere dopo il crollo. CARIOLATO

«Non c’è nessun contrasto: Sis farà quello che stabilisce il giudice, d’intesa con il genio civile» assicurano dalla società che sta realizzando la Pedemontana, la superstrada di collegamento fra Montecchio Maggiore e Spresiano, in provincia di Treviso.

«Abbiamo da subito messo in campo tutte le nostre forze per mettere in sicurezza il cantiere, subito dopo il crollo, collaborando con le autorità. Adesso ci adopereremo per eseguire le indicazioni del giudice e del genio civile, in modo da poter proseguire con i lavori nel più breve tempo possibile».

«L’obiettivo - precisano - rimane quello di all’aea interessata dai lavori e a tutto il Veneto un’autostrada moderna, funzionale e rispettosa del territorio e dell’ambiente».

Proprio per questo si stanno stringendo i tempi per eseguire subito le prescrizioni che verranno indicate, con l’obiettivo di veder riaperto il cantiere entro a fine di novembre. M.L.D.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1