CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.01.2018

«Buoni sentimenti linfa della società» Premiati i bambini

Dal Toso alla premiazione.   A.C.
Dal Toso alla premiazione. A.C.

A Giada Danieli di quarta, e ai bambini di quinta della scuola elementare di Valle di Castelgomberto e a Elia Meneguzzo e Alice Danieli, due ragazzi di terza media dell’istituto o comprensivo statale “Fermi”, sono stati assegnati il premio della bontà e della riconoscenza “Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola”. Il sindaco Lorenzo Dal Toso ha letto le motivazioni: “alunni, semplici, miti, apprezzati in classe per le loro doti di bontà, onestà e correttezza, altruisti e collaborativi”, mentre i bambini della quinta elementare di Valle sono stati premiati per la “loro sensibilità e disponibilità nei riguardi di un loro compagno sofferente”. La cerimonia della premiazione si è svolta nella sala della comunità “Lux”, gremita di gente, presenti i rappresentanti della scuola, nell’ambito della manifestazione “Natale alpino”, che il gruppo delle penne nere organizza da 51 anni sempre con grande successo di partecipazione. «La bontà e la riconoscenza, che durante il periodo natalizio sono i sentimenti per eccellenza – ha detto il primo cittadino – per questi ragazzi sono stati i sentimenti, che li hanno accompagnati tutto l’anno e li accompagneranno per gli anni futuri. In una società sono la linfa della socialità e del rapporto fra le persone». Gli intermezzi musicali del complesso strumentale “Don Busato” e gli interventi spiritosi della conduttrice Mirka Pegoraro hanno creato l’atmosfera natalizia e per una serata, tutti si sono sentiti partecipi di un’unica grande famiglia. • A.C. © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1