CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.03.2018

«La pala del battesimo rinnova la nostra fede»

La pala del Battesimo di Cristo donata da Franco Carollo. ARTEFOTO
La pala del Battesimo di Cristo donata da Franco Carollo. ARTEFOTO

Da quando è stato inaugurata è diventata l’attrazione della chiesa di Lugo. Un’opera a cui la comunità guarda con orgoglio e gratitudine. Una reazione che probabilmente va addirittura oltre le previsioni dell’artista, Franco Carollo che, fin da quando faceva il chierichetto, desiderava portare un tocco di colore a quella chiesa che, ai suoi occhi di bambino, appariva spoglia. «Siamo orgogliosi di avere questa Pala del Battesimo di Gesù - commenta il parroco, don Giovanni Dal Ponte - un dipinto che impreziosisce la nostra chiesa e questo altare. La pala è stata pensata per valorizzare questo luogo, nel quale, attraverso il battesimo, entriamo nella grande famiglia dei figli di Dio, che è la Chiesa. In questo luogo è iniziato il cammino di fede di ognuno di noi, per cui ammirando questo dipinto, in certo qual modo la nostra fede viene alimentata e si arricchisce di nuova linfa». E proprio quel Cristo dipinto di spalle, ambientato nello scenario della Pria, nelle intenzioni dell’artista è la figura in cui ognuno può vedere in parte se stesso. L’opera, donata alla comunità, ha richiesto oltre un anno di lavoro. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.L.D.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1