CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.09.2017

«Guerra dichiarata
a incivili e vandali»
Telecamere in arrivo

Rifiuti abbandonati. DAL MASO
Rifiuti abbandonati. DAL MASO

Sono 35 le isole ecologiche dislocate nel territorio comunale di Zugliano: 17 nel capoluogo, 10 a Centrale e 8 a Grumolo, ognuna dotata di campane per la raccolta differenziata. E non parliamo dei cestini che si trovano nelle piazze, nelle strade e nelle aree verdi del paese. Insomma, un numero più che sufficiente di campane e cestini per portare la cittadinanza ad avere rispetto dell'ambiente e a non abbandonare selvaggiamente i rifiuti. Eppure casi di inciviltà continuano a sussistere.

A confermarlo è l’ assessore all'ecologia Federica Mattana che invita i cittadini a fare segnalazioni in Comune, ai vigili e alle guardie zoofile. «Non è possibile – dichiara – trovare rifiuti abbandonati attorno a un cestino posizionato in piazza, quando a pochi metri di distanza ce ne sono degli altri. Ma non è solo questo che rammarica. Poche notti fa un gruppo di ragazzini ha sparso nell'area verde del “Parco dei diritti dei bambini”, in centro, le cassette di un supermercato posto nelle vicinanze. Scene come queste devono far riflettere e chiamarci tutti a un maggiore senso di responsabilità e civiltà. Come Amministrazione comunale stiamo lavorando per portare la fibra ottica in tutto il paese in modo che le telecamere, ora abbiamo quelle mobili, siano costantemente collegate o con il municipio o con la polizia locale Nevi. In settimana abbiamo un incontro con Pasubio Tecnologie e poi partiranno i lavori per un primo stralcio che collega la dorsale di Thiene con Centrale; il collegamento con Zugliano è, invece, previsto per l'anno prossimo», conclude l'assessore Mattana.S.D.M.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1