CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.04.2018

Volontaria a 23 anni
«Ora il mio sogno
è salvare i profughi»

Marta Veronese partirà in estate per una missione umanitaria.  G.AR.
Marta Veronese partirà in estate per una missione umanitaria. G.AR.

THIENE. Negli occhi scuri e profondi, «Mi dicono spesso che sembro araba, magari», l'entusiasmo e la passione dei suoi 23 anni ma, al tempo stesso, la consapevolezza dei rischi e dei pericoli che, tra qualche mese, si troverà ad affrontare tra i profughi siriani, al confine giordano. È giovanissima, preparata e con le idee ben chiare sul suo futuro: «Il mio obiettivo è lavorare nelle grandi Ong, l'Unhcr tra tutte, ma devo aspettare di compiere 25 anni, l'età minima richiesta». Marta Veronese, volontaria thienese, la prossima estate farà parte di una missione che raggiungerà i campi profughi della Giordania, per portare aiuto alle famiglie siriane in fuga dalla guerra civile. Un'opportunità che la ragazza, che studia per la laurea specialistica in lingue orientali, arabo ovviamente ed ebraico a Cà Foscari, ha colto grazie all'associazione “Non dalla guerra”, che appoggiandosi alla Caritas Giordania sarà in Medio Oriente dal 26 luglio al 10 agosto.

 

Giulia Armeni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1