Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
lunedì, 16 luglio 2018

Volontà e passione
Lo sport diventa
SuperAbile

DUEVILLE. Una mattinata dedicata all'atletica leggera quella vissuta dai 65 ragazzi diversamente abili, che ieri hanno preso parte alla prima edizione del Trofeo SuperAbile agli impianti sportivi comunali di Dueville. Davanti a un pubblico di circa 150 persone, gli atleti - di età compresa tra i 9 e i 51 anni - si sono sfidati per aggiudicarsi il primo posto alla manifestazione promossa dal Gruppo Atletica 2000 della Polisportiva Dueville, in collaborazione con Net1 e con il patrocinio del Comune. Quattro le società a contendersi il premio: oltre agli organizzatori dell'evento hanno aderito il Sorriso di Mira, la Sport Insieme di Piovene Rocchette e la Treviso Atletica. La vittoria è andata alla duevillese Atletica 2000. «Gli atleti hanno gareggiato in diverse discipline: 10, 50 e 400 metri di cammino; 60, 100 e 200 metri di corsa; marcia da 800 metri; salto in lungo, da fermo e con rincorsa; lancio del peso, del vortex e della pallina - ha spiegato il responsabile Manuel Barbieri - Hanno dimostrato una grande passione e un'intensa forza di volontà, mettendoci anima e corpo in ogni sfida. Siamo soddisfatti di questa prima edizione anche se con la prossima punteremo a una maggiore partecipazione in termini di partecipanti e di pubblico». Alla fine, i riconoscimenti agli atleti.