CHIUDI
CHIUDI

19.02.2019

Campo vietato
ai bimbi: la contesa
finisce al Tar

La costruzione in via Bosco dove ha sede il Mulino dei Sogni. CISCAT
La costruzione in via Bosco dove ha sede il Mulino dei Sogni. CISCAT

VILLAVERLA. Stop dal Comune alle attività ludiche e ricreative nei campi, praticate da circa trenta bambini nel Mulino dei Sogni di via Bosco a Villaverla. La struttura gestita dall'associazione di promozione sociale Ademas Ets, che organizza campus e laboratori anche all'aria aperta, nelle scorse settimane ha ricevuto un'ordinanza comunale. Il documento vieta lo svolgimento di giochi o iniziative nei terreni agricoli adiacenti al Mulino dei Sogni. È inoltre stata sollecitata la rimozione di alcune strutture tra cui tre gazebo e una giostrina.
Il motivo? Secondo il Comune le attività svolte sarebbero in contrasto con quanto consentito dal piano degli interventi, non sarebbe stata eseguita una valutazione di incidenza e l'associazione non avrebbe richiesto l'installazione delle strutture.
 Quanto ordinato dall'ente locale è stato però ritenuto illegittimo da Ademas Ets che ha quindi presentato un ricorso al Tar del Veneto. Per permettere ai bimbi di stare all'aria aperta, per il momento il Mulino dei Sogni ha quindi proposto la creazione di un orto biodinamico in linea con la destinazione della zona.
«Le regole vanno rispettate», dichiara il sindaco Ruggero Gonzo. «Oltre a ciò quel mulino si trova nella zona più bassa di Villaverla, classificata come area a pericolosità idraulica media, che solo l'anno scorso è stata interessata da allagamenti». Le posizioni di entrambe le parti verranno valutate dal Tar che poi stabilirà a chi andrà la ragione.
 

Marco Billo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1