CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

16.05.2018

Addio alla spesa
Frutta e verdura
prelevate a scuola

Alcuni studenti impegnati nell'orto. FOTO G.AR.
Alcuni studenti impegnati nell'orto. FOTO G.AR.

VILLAVERLA. Per crescere bene, l'alimentazione, sana, è fondamentale. E per imparare a nutrirsi correttamente e a capire quali prodotti prediligere, la regola principale, la più semplice, rimane quella di “mangiare meno dallo scaffale e più dalla natura”. Una filosofia che nelle scuole di Villaverla e di Novoledo è stata presa alla lettera, portando alla creazione di veri e propri orti didattici nei cortili degli istituti primari e secondari del paese. Obiettivo, produrre verdura e frutta da mangiare a casa e da usare per il laboratorio scolastico di cucina.

Giulia Armeni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Quale servizio ritieni più importante per Thiene e per l'area pedemontana?
ok