CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

03.10.2017

Tir si ribalta in curva
La Gasparona va in tilt

I soccorsi prestati ieri al conducente dell’autoarticolato. BILLOViabilità gestita dai carabinieri
I soccorsi prestati ieri al conducente dell’autoarticolato. BILLOViabilità gestita dai carabinieri

Rallentamenti e traffico congestionato per quattro ore a causa del ribaltamento di un autoarticolato lungo il tratto sarcedense della strada provinciale Nuova Gasparona. Alle 11 di ieri mattina un camion con il rimorchio colmo di ghiaia stava affrontando una curva diretto verso Thiene, poco prima della rotatoria con le vie Casoni e Villa Capra. Per cause in corso di accertamento da parte di carabinieri della stazione di Breganze, il conducente del mezzo – L.L., 50 anni, residente a Bassano del Grappa – ha perso il controllo del mezzo pesante che poi ha terminato la sua corsa rovesciandosi sul fianco destro. Nell'incidente il materiale trasportato è fuoriuscito, fortunatamente interessando l'area sterrata a lato della carreggiata. Sull'asfalto della banchina stradale si è verificato uno sversamento di carburante poi pulito dall'azienda proprietaria del mezzo, intervenuta con un'autogrù per sollevare trattore e rimorchio da terra. Nella caduta il conducente ha riportato della lesioni, apparentemente non gravi: era infatti cosciente e parlava. In ogni caso è intervenuta un'ambulanza del Suem che ha trasportato l'uomo all'ospedale di Santorso per gli accertamenti medici necessari per stabilirne le condizioni di salute. Per tutta la durata delle operazioni di sgombero della sede stradale, i carabinieri della compagnia di Thiene, intervenuti con due mezzi, hanno istituito un senso unico alternato provvisorio, interrompendo la circolazione unicamente per le operazioni di recupero effettuate dall'autogrù. L'intervento si è concluso poco dopo le 15 di ieri pomeriggio, momento in cui il traffico veicolare sulla Sp111 è tornato alla normalità. MA.BI.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1