CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.06.2018

Linea elettrica ko Strade al buio da due settimane

Uno dei cartelli con gli avvisi affissi d’urgenza dal Comune che spiegano i  disagi a Madonnetta.  CISCATO
Uno dei cartelli con gli avvisi affissi d’urgenza dal Comune che spiegano i disagi a Madonnetta. CISCATO

Black out per l'illuminazione pubblica in una parte della zona di Madonnetta di Sarcedo. Da due settimane gli abitanti della frazione che vogliono uscire di sera, devono fare i conti con il buio lungo alcune strade, accontentandosi della luce del bar e della palestra per le ore nelle quali restano aperti. Poi, dopo l’orario di chiusura, lo scenario si presenta ancor meno tranquillo: i pedoni che rischiano di essere travolti dalle auto per la poca visibilità. La linea elettrica, a causa dell'usura dovuta al tempo, è andata definitivamente in tilt creando tra i residenti delle vie Alcide De Gasperi, gen. Alberto Dalla Chiesa, Romana e Aldo Moro un reale senso di insicurezza dopo il tramonto. Anche nel corso della “Lucciolata maggiolina” marcia notturna organizzata dal gruppo podistico “Il Sorriso”, i volontari della Protezione civile hanno dovuto illuminare con pile e fari delle auto il passaggio dei partecipanti attraverso le strade della Madonnetta. L'intervento degli operai comunali ha permesso di individuare la causa del guasto e di ripristinare solo da qualche giorno una parte della linea elettrica, lasciando però ancora al buio metà degli abitanti. «Per gli operai non è stato facile capire da cosa derivasse il guasto all'impianto e ancor meno arrivare in brevissimo tempo alla riparazione – spiega il sindaco Luca Cortese -. La situazione si è rilevata più ardua del previsto ma alla fine i tecnici sono riusciti a intervenire riattivando al momento mezza linea elettrica. Ora bisogna intervenire definitivamente e al più presto sull'impianto che, dai controlli, è risultato a tutti gli effetti ormai vetusto. Il guasto è, infatti, dovuto all'usura del tempo, trattandosi di una linea elettrica molto vecchia e rimaneggiata più volte nei decenni precedenti». Il primo cittadino ha indetto una riunione straordinaria di giunta per deliberare una variazione al bilancio di circa 10.000 euro, 8.000 per l’esattezza, per attivare i lavori di rinnovo di tutto l'impianto elettrico. «Questione di giorni, e apriremo il cantiere - continue a Cortese -. Presto, dunque, Madonnetta avrà una linea elettrica nuova. Il disagio che hanno vissuto e stanno vivendo i miei cittadini non mi fa di certo piacere, non mi diverto a lasciare le persone al buio». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Silvia Dal Maso
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1