CHIUDI
CHIUDI

08.07.2017

Muore a 15 anni
al pronto soccorso
Giallo sulle cause

Danijel Mitrovic è morto all'ospedale di Santorso
Danijel Mitrovic è morto all'ospedale di Santorso

THIENE. Una vita spezzata a 15 anni. Nella notte tra mercoledì e giovedì scorsi un ragazzo è morto al pronto soccorso dell'ospedale Alto Vicentino di Santorso. Si chiamava Danijel Mitrovic ed era un thienese di origini serbe nato e cresciuto, assieme ai suoi genitori Dejan e Natasa Mitrovic e alla sorella Jovana, nel quartiere dei Cappuccini di Thiene. «Mercoledì sera mio fratello ha iniziato a far fatica a respirare - racconta in lacrime la sorella maggiorenne Jovana - Mentre lo stavano trasportando in ambulanza aveva perso i sensi. Poi c'è stato l'arresto cardiaco». L’Ulss 7 Pedemontana conferma: «Il ragazzo è entrato alle 0.04 del 6 luglio per mancanza di respiro, cianotico. Intubato è andato in arresto cardiaco. Sono proseguite le manovre rianimatorie e il trattamento per 60 minuti. All'1.35 si è constatato il decesso. Aveva un gesso alla caviglia destra applicato circa 40 giorni prima ed era in profilassi antitrombotica con eparina a basso peso molecolare». È stata richiesta l’autopsia.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1