CHIUDI
CHIUDI

26.01.2019

Ladri scatenati
Anche i cani
presi a bastonate

THIENE. Ennesimo furto in un'abitazione ad opera di una banda di ladri non improvvisati, ma soprattutto che non hanno dimostrato nessuno scrupolo, neppure nel prendere a bastonate e calci i due cani che facevano da guardia all'interno della casa.

Due malviventi, con il volto coperto, si sono introdotti giovedì alle 17.50 in un'abitazione di via Sant'Anastasia a Thiene, di proprietà della famiglia di Massimo Guerra, imprenditore 47enne. In 13 minuti - tutto è stato ripreso dalle telecamere installate all'interno della proprietà privata - hanno messo a soqquadro l'intero appartamento, in particolare le camere da letto dove hanno aperto ante degli armadi e cassetti alla ricerca di una cassaforte che, una volta trovata, hanno estratto con violenza dal muro.

I malviventi hanno rubato ori per un valore di circa 15 mila euro e pochi contanti, per poi darsi alla fuga a bordo di un'auto rubata con targa falsa verso il Bassanese. 

S.D.M.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1