CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

11.08.2018

Il falco fa
il suo dovere
Piccioni in fuga

I piccioni messi in fuga dai due rapaci durante il test di ieri
I piccioni messi in fuga dai due rapaci durante il test di ieri

THIENE. Al falco sono bastati pochi minuti di ricognizione aerea sulla città per terrorizzare i piccioni e costringerli a rintanarsi fuori dalla sua portata. 

Ha avuto esito positivo il test anti colombi organizzato ieri mattina dal comitato di quartiere del Centro con lo scopo di valutare l'efficacia di questo metodo per allontanare i fastidiosi volatili che tanti disagi arrecano in città. 

Ad effettuarlo sono stati alcuni falconieri della zona che per la prova hanno impiegato un girfalco reale di 12 mesi e una poiana americana di 16 anni. La sperimentazione ha avuto inizio alle 6.30: dal tetto di un condomino di viale Bassani ha dapprima spiccato il volo il falco. Il rapace, considerato il nemico naturale dei piccioni, ha sorvolato l'area del teatro e del parcheggio Nova Thiene, spingendosi fino ai margini del parco di Villa Fabris. Una presenza subito notata dai volatili nostrani, che si sono immediatamente allontanati dalla zona, rifugiandosi sui tetti delle abitazioni più distanti.

«La sperimentazione è stata davvero interessante e siamo speranzosi che questa possa essere finalmente la strada giusta per risolvere il problema dei piccioni», è il commento dell'assessore Samperi. A fine mese verrà eseguito un secondo test ma con una diversa modalità di utilizzo dei rapaci, che spiccheranno il volo non più dalla cima di un condominio ma da terra.

 

 

Alessandra Dall'Igna
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1