CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

29.10.2017

Piloni pericolanti
Chiuso d’urgenza il campo da calcio

All’impianto sportivo “Romeo Menti” dovranno essere sostituiti i pali dell’illuminazione. STELLA-CISCATO
All’impianto sportivo “Romeo Menti” dovranno essere sostituiti i pali dell’illuminazione. STELLA-CISCATO

I piloni della luce sono pericolanti. Il Comune interviene d’urgenza e mette i sigilli al campo dal calcio. In definitiva, fino a quando non sarà rimossa la situazione di pericolo attualmente esistente all’interno dell’impianto sportivo municipale di via Venezia, è vietato l’ingresso ai giocatori, sia per le partite che per gli allenamenti, e anche al pubblico dato che la situazione d’emergenza venutasi a creare interessa anche l’area dove si trovano le tribune.

A disporre il provvedimento è un’ordinanza, la n. 34, firmata dal sindaco di Caltrano Marco Sandonà. Il provvedimento di interruzione di qualsiasi attività sportiva all’interno del “Romeo Menti”, incluso appunto il divieto di accesso alle tribune, è stato preso dal primo cittadino in base ad un verbale di sopralluogo firmato dal responsabile dell’ufficio tecnico comunale da cui, come si legge ne documento, “risulta la pericolosità dei pali in ferro di sostegno delle lampade di illuminazione”.

Il sindaco, preso atto della proposta di sospendere ogni attività nel campo fino alla messa in sicurezza o alla rimozione dei sostegni, utilizzando le sue competenze in materia di pubblica incolumità ha dato corso al divieto. La società “Pedemontana Calcio” che gestisce la struttura è già stata ufficialmente informata del provvedimento. «Ci siamo attivati immediatamente - riferisce Mario Carollo presidente del club - per eliminare la fonte di pericolo in modo da poter riprendere gli allenamenti ora spostati a Chiuppano ed a Centrale di Zugliano. In accordo con il Comune, questo fine settimana provvederemo a togliere i due pali di sostegno dei punti luce che presentano la precarietà maggiore soprattutto in caso di vento. Sono vecchi e vanno eliminati. Così facendo contiamo di rientrare sul terreno di gioco all’inizio della prossima settimana intanto per gli allenamenti serali. Il Comune sta verificando i costi per una revisione generale dell’impianto luci».

Renato Angonese
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Carrè e Chiuppano avviano la procedura per la fusione. Il nuovo ente potrebbe chiamarsi Colbregonza, vi convince questo nome?
ok