CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

25.10.2017

È l’ora del voto sul referendum
per la fusione dei due Comuni

I sindaci Panozzo e Mattei. STELLA
I sindaci Panozzo e Mattei. STELLA

Le Amministrazioni comunali di Carrè e Chiuppano sono pronte per compiere il grande passo: la fusione. Per mettere nero su bianco dichiarazioni e intenti, ma soprattutto per avviare ufficialmente l'iter burocratico che condurrà al referendum, durante le sedute dei due Consigli comunali previste nei prossimi giorni, maggioranze e minoranze saranno chiamate a votare la proposta di richiesta alla Regione di variazione delle circoscrizioni comunali per la fusione di Carrè e Chiuppano e per la costituzione di un nuovo Comune. Stasera a Carrè appuntamento in sala consiliare alle 20.30; dopodomani, alle 19, i colleghi chiuppanesi si esprimeranno sullo stesso punto all'ordine del giorno. Con l'approvazione delle delibere verrà anche reso noto il nome del futuro Comune scelto da sindaco, assessori e consiglieri. La palla passerà poi alla Regione che dovrà valutare la richiesta. Se l'iter procederà senza intoppi il referendum potrebbe essere indetto in meno di un anno. Carradiensi e chiuppanesi potrebbero essere chiamati al voto entro settembre 2018.MA.BI.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Carrè e Chiuppano avviano la procedura per la fusione. Il nuovo ente potrebbe chiamarsi Colbregonza, vi convince questo nome?
ok