CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.11.2017

Tetto della villa
a fuoco: seconda
volta in tre mesi

L'incendio a Breganze
L'incendio a Breganze

BREGANZE. Intervento dei vigili del fuoco ieri, poco dopo le 12, per spegnere un incendio che ha interessato 15 metri quadrati del tetto di un'abitazione in costruzione in via Trento al civico 51 di Breganze. Una decina i pompieri al lavoro, arrivati sul posto con tre mezzi, due autopompe da Bassano e l'autoscala da Vicenza. Dalle prime ricostruzioni dei vigili del fuoco, il rogo si sarebbe sviluppato da una delle guaine poste attorno ai caminetti, che proprio in mattinata erano state saldate dagli operai. Le squadre hanno tagliato la parte di tetto che stava andando a fuoco, in modo che le fiamme non si propagassero ulteriormente e hanno impiegato circa un'ora e mezza per le operazioni di spegnimento e di messa in sicurezza dell'abitazione. Al momento non è ancora stata fornita una stima dei danni provocati dal rogo sul tetto della casa, ma si tratterebbe di qualche migliaia di euro.

È la seconda volta in tre mesi che i pompieri intervengono nell'abitazione al civico 51 di via Trento. L'episodio precedente li ha visti impegnati per oltre 3 ore nel solo spegnimento di un grave rogo che ha devastato l'intero tetto della villetta causando danni per 80 mila euro. Anche quella volta le fiamme sarebbero partite da un'opera di finitura, quando un impresario edile stava applicando con un cannello a gas una guaina di rivestimento al tetto. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1