CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

13.01.2018

Volo nel vuoto
Escursionista
muore a 47 anni

Un intervento dell'elisoccorso
Un intervento dell'elisoccorso

VALLI DEL PASUBIO. Tragedia sul Pasubio, al confine tra il versante Vicentino e quello Trentino. Un escursionista è stato visto scivolare nel pomeriggio da un sentiero a quota 1800 e precipitare per 400 metri. Il corpo è stato recuperato dai soccorritori dell'elisoccorso di Trento. Sul posto i carabinieri di Valli del Pasubio chehanno compiuto i rilievi per capire la dinamica dell'accaduto. 
Da una prima ricostruzione la  vittima, Luca Mottin, 47enne di Fara Vicentino, potrebbe essere scivolata sulla neve ghiacciata di questi giorni, cadendo nel vuoto e dando origine allo smottamento di matetiale notato dai passanti che hanno subito chiamato i soccorsi. 
 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1