CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.11.2017

Sos alla festa Enpa
Sempre più cuccioli
vengono abbandonati

Le prove di abilità delle unità cinofile di soccorso
Le prove di abilità delle unità cinofile di soccorso

SANTORSO. «Sono in aumento gli abbandoni di cuccioli. L'ultimo caso è di domenica mattina: abbiamo recuperato tre cagnolini di un mese e mezzo in fondo ad una scarpata in località Marola a Chiuppano. Uno di loro è ferito e in cura dal veterinario». L'appello arriva da Federica De Pretto, portavoce dell'Enpa sezione di Thiene- Schio poco prima dell'inizio della Festa del Bastardino, manifestazione, giunta alla 19esima edizione che ha attratto in Oasi Rossi di Santorso centinaia di amici a quattro zampe e i loro padroni.

« A settembre abbiamo trovato 23 cuccioli, sia cani che gatti, di pochi mesi- prosegue De Pretto – Inoltre in canile abbiamo tre cagnoline abbandonate perché incinte: due hanno già dato alla luce i piccoli e una terza è ancora in gravidanza». Il raduno in Oasi Rossi è stato dunque un'occasione di ritrovo non solo per le famiglie che hanno deciso di accudire animali abbandonati, ma anche per sensibilizzare la cittadinanza sull'impegno dei volontari Enpa nell'Alto vicentino. «Sono in aumento le richieste di privati che ci chiedono aiuto perché non possono più tenere gli animali- prosegue Federica De Pretto- Però siamo rincuorati dal fatto che ci sono anche molte adozioni: da inizio anno abbiamo trovato casa a 300 cani e più di 350 gatti». Durante la festa, cani, di razza e non, hanno sfilato con i loro proprietari. Grandi e piccini, inoltre, hanno assistito alla dimostrazioni de “I cani del Tribolo. Soccorso cinofilo” gruppo nato per preparare ed educare sia il conduttore che l'animale a superare le difficoltà che possono presentarsi in questa relazione. S.P.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione dei comuni di Arsiero e Tonezza. Andrai a votare?
ok