CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.02.2018

Bimbo morì
in sala parto
Medico assolto

L'ingresso dell'ospedale Alto Vicentino di Santorso
L'ingresso dell'ospedale Alto Vicentino di Santorso

SANTORSO. La ginecologa aveva agito con correttezza e non aveva violato la legge. Ieri pomeriggio, dopo mezz’ora di camera di consiglio, il giudice Barbara Maria Trenti ha assolto perché il fatto non sussiste la dottoressa Anna De Toni, 41 anni, di Marano. Era accusata dell’omicidio colposo di un neonato. Anche la pubblica accusa, con la procuratrice aggiunta Orietta Canova, aveva sollecitato l’assoluzione, al pari della difesa, con l’avv. Paolo Vicentini. La famiglia del bimbo, tutelata dall’avv. Daniela Marchioro, era stata risarcita dalla compagnia assicurativa dell’Ulss con 400 mila euro, ed era uscita di scena dal dibattimento.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1