CHIUDI
CHIUDI

29.12.2018

Suoni in malga fa il bis con escursioni e musica

Dopo il successo della seconda edizione estiva della rassegna “Suoni tra le malghe” e il positivo approccio di una miniedizione invernale di un anno fa, l’iniziativa viene riproposta dal Comune di Arsiero… ancora una volta d’inverno, con la collaborazione di gruppo alpini, Cai, Soccorso alpino e Protezione civile, e con il patrocinio dei Comuni di Tonezza e Caltrano. Sono due gli appuntamenti. Il primo, per domani, si svolgerà in territorio montano arsierese a “Malga Zolle di fuori”; il secondo, previsto per domenica 13 gennaio, ha come méta, in territorio caltranese, “Malga Foraoro”. In entrambi i casi, l’obiettivo è quello di portare la gente a contatto con ambienti incontaminati, con un felice connubio tra natura e musica, coniugando l’escursionismo con l’esperienza culturale. Malga Zolle di Fuori,sarà raggiungibile a piedi, oppure con le ciaspole, se con terreno innevato, partendo alle nove dal parcheggio della baita “La Pontara” di Tonezza, con circa un’ora e mezzo di cammino. Alle 11 e 30, vicino alla malga, ci sarà uno spettacolo di musica e racconti popolari con il cantastorie Ezio Pesavento. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.M.F.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1