CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.10.2017

"Marija" con alto
principio attivo
6 giovani nei guai

Uno spinello. ARCHIVIO
Uno spinello. ARCHIVIO

PIOVENE ROCCHETTE. Una rete di spaccio ben collaudata e affidata a giovanissimi, che rifornivano i coetanei della valle dell'Astico, ma non solo, di marijuana di primissima qualità e con un principio attivo altissimo. È quanto hanno scoperto i carabinieri di Piovene Rocchette, che hanno denunciato per spaccio sei ragazzi tra i i 18 e i 25 anni, tutti già noti alle forze dell'ordine. Si tratta di F.E., 18 anni di Piovene; C.K., 20 anni di Piovene; B.A., 20 anni di Zanè; Z.R., 25 anni di Thiene; N.S., 22 anni bosniaco di Piovene. Altri tre ventenni invece sono stati segnalati per uso di marijuana. Come detto l’indagine ha evidenziato un collaudato sistema di spaccio che coinvolgeva i giovani della zona: proseguono gli accertamenti per risalire a chi riforniva la sostanza stupefacente con un alto tasso di principio attivo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione dei comuni di Arsiero e Tonezza. Andrai a votare?
ok