CHIUDI
CHIUDI

21.02.2019

L'addio a Samu
Palloncini bianchi
e tante lacrime

ARSIERO. Palloncini bianchi al cielo e milioni di lacrime. In 1.000 ad Arsiero hanno voluto dare l'ultimo saluto a Samuele Meneghini, il bimbo di soli dodici anni che ha perso improvvisamente la vita una settimana fa mentre stava giocando a calcio in oratorio. La famiglia, distrutta dal dolore, ha affidato i suoi pensieri ad una lettera: «Siamo mutilati, senza di te ci manca un pezzo ma non ti staccherai mai dal nostro cuore». I compagni di classe commossi: «Ora siamo come un puzzle senza un pezzo»

Karl Zilliken
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1