CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.10.2017

Colpo in negozio
Mamma e figlia
minorenne nei guai

Il negozio Dal Castello preso di mira da madre e figlia
Il negozio Dal Castello preso di mira da madre e figlia

PIOVENE ROCCHETTE. Mamma e figlia di 16 anni insieme per mettere a segno un colpo. A tradirle una Punto bianca: proprio dalla macchina, ripresa anche delle telecamere della zona, sono infatti scattate le indagini dei carabinieri che ieri hanno portato alla denuncia per furto aggravato in concorso e indebito utilizzo di carta di credito S.C., 32 anni di San Naziario, volto noto alle forze dell'ordine e la figlia di 16 anni. Le due avevano messo a segno un colpo al negozio "Dal Castello" di Cogollo. Mentre la madre chiedeva informazioni su un passeggino e distraeva la titolare la figlia aveva rubato il portafoglio della commerciante con dentro 2.000 euro in contanti e la carta di credito, dalla quale erano stati poi prelevati 1.500 euro. I carabinieri, partendo dai pochi elementi, sono riusciti ad identificarla. La vittima ricordava che erano scappate a bordo di una Punto bianca e fondamentali sono state le telecamere: sono stati infatti controllati tutti i video della zona e alla fine le due hanno avuto un nome e un cognome. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione dei comuni di Arsiero e Tonezza. Andrai a votare?
ok