CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.11.2017

«Sono stata rapita
e violentata
nel boschetto»

Il parco di Priabona dove la donna sostiene di essere stata violentata
Il parco di Priabona dove la donna sostiene di essere stata violentata

MONTE DI MALO.  Si è rivolta ai carabinieri dopo aver chiesto aiuto a dei residenti della zona, urlando: «Sono stata violentata da un uomo di colore», ma adesso scattano le indagini. La denuncia è stata sporta da una donna cornedese di 40 anni nei giorni scorsi nella caserma dei carabinieri di Malo. L'episodio, invece, sarebbe avvenuto nella serata della scorsa domenica nella frazione montemaladense di Priabona. La denuncia è pesantissima, ma la ricostruzione è piena di ombre.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1